26-27 SETTEMBRE

26-27 SETTEMBRE

Ogni crisi può diventare un’opportunità. E, come sosteneva Mary Shelley (l’autrice di Frankenstein), inventare non significa creare dal vuoto, significa creare dal caos. E oggi c’è tanto caos da cui partire.

Nasce quest’anno BAM!CAMPFIRE, lo spin-off di BAM! che ci consente di continuare a vivere insieme la nostra passione.

BAM!CAMPFIRE è una piccola avventura, un ritorno alle origini, un’esperienza di condivisione nel rispetto delle regole di sicurezza.

COME FUNZIONA?

Ci vediamo al Rifugio Lausen, sui monti Lessini, dalle ore 15 di sabato 26 settembre fino a domenica, quando ci saluteremo con un bel ricordo in più da condividere.

E CHE SUCCEDE?

Davvero importa? Ci saranno musica, cibo, birra, storie da ascoltare e raccontare, persone da conoscere (lo sai che il BAM! ha già un matrimonio sulla coscienza?), stelle da guardare ed emozioni da ricordare. In un posto bellissimo.

COME ARRIVARE?

Noi ti aspettiamo al Rifugio.

Se vuoi, puoi scegliere la strada per arrivare e condividerla con noi su Komoot: altre persone magari vorranno pedalare con te.

La salita è lunga ma facile. Ma se non vuoi pedalare troppo, dato che non si può arrivare al rifugio in auto, puoi salire fino a Velo Veronese e parcheggiare lì, poi prendi la bici e pedala gli ultimi km. O vieni a piedi, non importa. 

BAM2019_SELECTED-19

PRENOTA IL TUO POSTO

BAM!CAMPFIRE è a numero chiuso, quindi per partecipare devi prenotare. 

Per farlo non c’è un biglietto, devi solo acquistare la T-shirt Montura BAM! Limited edition, in prevendita qui. La ritirerai al BAM!CAMPFIRE.

Se vuoi dormire con noi, puoi prenotare il posto per la tua tenda, o per il tuo sacco a pelo all’aperto, sotto il portico del rifugio. O, ancora, puoi acquistare un posto nelle tende preallestite da Vaude, o un letto nel Rifugio. Qui tutte le info. 

MI RACCOMANDO

Vestiti bene – siamo a 1200 metri di quota – porta le luci, una pila frontale per la notte, la carta igienica, il lucchetto, la macchina fotografica, la tua voglia di stare insieme e, naturalmente, porta un amico.

Sponsor
Media partners