Bad choices and wrong roads make good stories

Chi siamo? veniamo da lontano e andiamo molto lontano. 
Siamo viaggiatori.

👉 Manca un mese al BAM!

🔥(ci sono ancora posti! l’ingresso al BAM! è gratuito.

Solo i posti tenda sono per ora esauriti) 🔥

“Wrong roads and bad choices make good stories”

E’ il tema di questa edizione del BAM!: ve lo avevamo già detto? 

💪 L’orso di Fabio Consoli è la nostra anima punk.

Quelle che abbiamo ascoltato al BAM! in questi anni sono spesso storie di cambiamento, di scelte coraggiose, di persone che hanno trovato nel viaggiare, più o meno lontano,
una ragione per vivere o sopravvivere a qualcosa. 

Un divorzio, un lavoro perso, 30 kg di troppo, una malattia, una delusione; brutti momenti che a volte diventano il motore per andare, per cantare, per disegnare. 

Ci riconosciamo nell’idea che la vita sia piena di scelte e strade sbagliate e
che tutto ciò ci renda (quasi) sempre persone migliori.

Magari meno adatte agli standard che spesso ci vengono proposti, ma più liberi, più capaci di imparare, prima di tutto dagli errori.

👊 Wrong roads and bad choices make good stories 👊…dicevamo.

Il BAM! sta per arrivare. 

Il programma è quasi pronto. 

Ma prima di tutto.

Partecipare al BAM! significa soprattutto arrivarci in bici, condividere la strada con qualcuno. 

Perciò:

pianificate il vostro viaggio, 

2 pubblicate la traccia su Komoot

3 taggate il profilo BAMeurope

4 mandateci una mail a info@bameurope.it: noi vi manderemo un codice omaggio Komoot. 

Cosi potremo condividere le vostre tracce nella Collezione BAM!22 Share the road e aiutare chi cerca una idea o un compagno di viaggio.

E ovviamente, se sbagliate strada, vi vogliamo bene. 

Ma chi sono gli ospiti del BAM! 2022?

ve li racconteremo un po’ per volta.

🎸 Frontman degli Ex-Otago, cantautore, agricoltore, viaggiatore in bicicletta. 

Potevamo non innamorarci di Maurizio Carucci?

Sarà al BAM! in concerto venerdi sera, in una delle 8 date italiane del suo tour, presentando live il suo primo album solista. Un evento powered by Cinelli.

E poi sarà sul palco sabato mattina per raccontarci come e perché l’anno scorso abbia preso la sua Cinelli per andare a trovare suo papà – purtroppo mancato – 1300 km più a Sud, fino a Taranto. 

🌄 Jeremy Collins è molte cose: è un grande alpinista, è uno degli illustratori più famosi al mondo, è un attivista. Ma prima di tutto è un esploratore e al BAM! arriverà per raccontarci, tramite parole e disegni, il suo viaggio in Italia, in sella ad una KONA, (viaggio anche verticale, visto che scalerà qualche cima nelle Dolomiti) e per riempirci di meraviglia con la sua arte.Gli abbiamo chiesto di essere con noi perché ci piace l’idea che possa essere di ispirazione: per andare, per disegnare, per scegliere un’idea e difenderla.

Jeremy prenderà spunto dalle Dolomiti, dagli orizzonti e dalle persone che incontrerà per
realizzare una sella per BROOKS England.
E questo lo vedrete dal vivo al BAM!

Stay tuned. 

Potrai seguire il suo viaggio su Komoot e magari offrirgli una birra on the road. 

E infine, ricordiamoci che viviamo un momento difficile, al di là dell’ironia:

se vuoi fare una donazione a favore dei profughi, 

lo puoi fare qui UNHCR

Ci vediamo a Mantova.

Come sempre, uniti dal mal di culo.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Across The Atlas

Il tour del Marocco in bici di Francesco Bonvecchio e Denis Sassudelli.