Dal 25 al 27, a Mantova, di fronte ai laghi, si ritroveranno viaggiatori da tutta Italia e oltre. Tre giorni di musica, incontri, pedalate, workshop per tornare a vivere all’aria aperta e sognare il prossimo viaggio.

BAM!, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta, sarà a settembre, da venerdì 25 a domenica 27, a Mantova, nel grande parco di fronte ai laghi e alle mura medievali.

Un evento all’aperto che sarà anche un momento simbolico per tornare a rivivere la propria passione tutti assieme e per contribuire a rilanciare il settore del cicloturismo. Le iscrizioni già effettuate rimangono valide per le nuove date. 

La sesta edizione del BAM! arriva in un anno in cui il mondo è stato sconvolto dal Corona Virus: la bicicletta, come veicolo per il turismo, diventa ancora più importante per immaginare un nuova normalità.

L’evento avrà luogo con la formula tradizionale e saranno adottate tutte le iniziative necessarie e suggerite dalle autorità competenti affinché non ci sia alcun rischio sanitario. 

Saranno tre giorni di incontri, workshop, pedalate alla scoperta del territorio, ma soprattutto di divertimento, nello stile che piace a chi ama viaggiare leggero: musica, birra, un posto magico e tanti amici, vecchi e nuovi, spesso conosciuti proprio durante un viaggio.

L’unicità del BAM!, che è il più grande evento in Europa dedicato al viaggio in bicicletta, è lo spirito informale e divertente, che riunisce il grande viaggiatore e la famiglia, chi ama andare lontano, ogni volta mettendosi in gioco, e chi usa la bici per viaggiare anche solo a pochi chilometri da casa. Quello che conta è lo spirito, la voglia di scoprire. 

Il tema della sesta edizione è la libertà: quella di partire, di tornare, di non tornare per un po’, di cambiare vita, e anche semplicemente di essere se stessi. 

La maggior parte dei viaggiatori del BAM! arriverà a Mantova in bicicletta, nello spirito dell’evento, formando dei gruppi spontanei lungo la strada; anche la percentuale di stranieri è in crescita di anno in anno. 

La città di Mantova, patrimonio dell’Unesco, ospiterà il meeting in una location straordinaria, sul Lungolago Gonzaga, di fronte ai laghi e alle mura medievali: un’occasione preziosa per valorizzare un territorio che sta investendo molto sul cicloturismo e sulla mobilità “verde”. La grande area campeggio, dove i viaggiatori potranno piantare la loro tenda, sarà dall’altra parte del lago, con una vista unica sulla città. Rispetto alle precedenti edizioni ci saranno novità sia per il programma, sia per l’allestimento dell’area. 

BAM! nasce prima di tutto come occasione di incontro per chi ama viaggiare in bici, ma è diventato anche un momento di confronto per il settore, dagli appassionati alle associazioni, dai territori alle aziende, che al village del BAM! portano i loro prodotti per il viaggio, dalle borse alle biciclette, sino alle tende super leggere e all’abbigliamento. Al BAM! la bicicletta è percepita come qualcosa di magico, molto più di un mezzo meccanico, come uno strumento per scoprire il mondo, incontrare persone e vivere esperienze.