BAM22!: ricordi, foto e più allegria che felicità. Grazie a tutti voi

 La felicità esiste solo nella pubblicità del Mulino Bianco

Noi del BAM! siamo più maestri dell’allegria,

che è una condizione più a buon mercato,

meno filosofica e più pratica.

Mettici le tende, le bici, il viaggio, la birra,

la musica e un po’ di anarchia e tac: eccola. 

L’allegria.

La felicità la lasciamo alle pubblicità. 

Il BAM! è un esperimento riuscito per generare pacchi di disordinata allegria.

Ci sono delle cose nella vita che si possono raccontare

solo in pochi modi:

per appunti sparsi, con poesie e/o canzoni,

 o da ubriachi.

È passata più di una settimana. 

Il BAM! 2022 è passato, ma in qualche modo è ancora qui,

come un amore sospeso, come l’odore del mare,

come una nostalgia.

In questi giorni abbiamo accumulato ricordi, 

condiviso storie a caso,

come succede quando durante questa estate iniziata ieri e 

già troppo calda

ti svegli di notte e mescoli nella testa pensieri caotici,

che sono un po’ desiderio

un po’ ricordo

un po’ ansia

e un po’ mal di culo, metaforico e no. 

come stai

dove vai

da dove vieni

vuoi una birra

che bello vedersi

a che ora è il concerto

dove sono le docce

c’è la fila per la birra?

mettiamo le tende vicine?

ste cazzo di zanzare

hai l’autan

si può fare il bagno nel lago

dove è il cane

hai una taglia m

facciamo un viaggio insieme

mi ricordi il tuo nome

posso offrirti da bere

dormi con me

credo di amarti

e poi

abbracciare gente sudata

quelli che svuotano i cassonetti alle 5 di mattina

Silvio che pianta la tenda alle 4

pedalare lontano

il sole

tanto sole

ballare nella polvere

piantare la tenda alle 2 di notte

la poga

attento al divano. quale divano.

riparare la bici

bruciarsi il collo

puzzare un po’

salutare Dino e la Happy Family

Dino a petto nudo

parlare, ascoltare, ripetere

svegliarsi alle 6

addormentarsi alle 3

cercare l’ombra

i cocktail

CampagnoloShimanoSRAM

gli Enough alle 2 di notte

conoscere le ragazze

conoscere i ragazzi

forse qualcuno ha fatto del sesso

ci vediamo dopo per un birretta

Maurizio Carucci

non ti ho più visto

chi era quella/quello

Madonna che caldo

Madonna che stanco

 Madonna che bello

le buche

l’acqua dei bagni che sa di uova marce ma bevila pure che han detto che è potabile

i bagni chimici e la bellezza di far pipì nel bosco

l’anno prossimo ci devi venire.

….

Continuate voi? mandateci i vostri ricordi ubriachi di allegria.

Chi siamo? veniamo da lontano e andiamo molto lontano. 

Siamo viaggiatori.

👊 Wrong roads and bad choices make good stories 👊

Altri articoli che potrebbero interessarti