Knooppunt, birra e patatine: si va nelle Fiandre!

A volte è bello spingersi nell’ignoto, ma quanto è bello ogni tanto prendere una bici ed essere sicuri al 110% che un viaggio in bici sarà perfetto?
 
Ad esempio qualche giorno in giro per le Fiandre non può che essere così. C’è già tutto: percorsi Iconici tra storia del ciclismo e patrimonio naturale, facilissimi da consultare e connettere tra di loro grazie ai “nodi” che li uniscono, birra, patatine e molto altro da scoprire.
 
Insomma tutto nelle Fiandre sembra essere “a misura di ciclista” anche grazie alla completezza di tutte le informazioni necessarie. Non è per niente male viaggiare in un paese che privilegia il nostro mezzo preferito come mezzo di spostamento quotidiano e di viaggio e fornisce tutte le informazioni necessarie a chi decide di visitarlo in sella a una bici.
Un’esperienza da provare in prima persona. Siccome manca troppo poco al BAM! per lasciare i nostri uffici per un viaggio in bici abbiamo deciso di chiedere ai ragazzi di Enough Cycling di vivere quest’esperienza per noi e raccontarci come si pedala nelle Fiandre.
 
Quando? Dal 18 al 21 aprile. La traccia la è tutta in definizione e siamo nelle loro mani. Il che non ci lascia proprio tranquilli, ma siamo piuttosto certi che qualcosa di buono ne verrà fuori.
 
A breve tutte le informazioni e il report del viaggio.. che magari ci racconteranno anche al BAM! di Giugno. Ma non è ancora ora di fare troppi piani, prima c’è da pedalare!
 
Volete saperne di più?
 
 

Photo Credits @Enough Cycling

Altri articoli che potrebbero interessarti

Across The Atlas

Il tour del Marocco in bici di Francesco Bonvecchio e Denis Sassudelli.